Castello Banfi

erp


L'AZIENDA

Nata nel 1978 grazie all’iniziativa dei due fratelli italo-americani John e Harry Mariani, Castello Banfi è un’azienda tra le più prestigiose della produzione vinicola italiana e la più grande del distretto Brunello di Montalcino. Conosciuta in oltre 50 Paesi del mondo, l’azienda ha anche vigneti e stabilimenti in Piemonte, dove vengono prodotti spumanti Gavi e Dolcetto. Castello Banfi è una rarità tra le aziende vinicole italiane, non solo per le dimensioni – circa 2.800 ettari a corpo unico, di cui circa 800 piantati a vigneto -, la composizione dei singoli vigneti o la modernissima cantina, ma soprattutto perché è stato stata avviata da zero 35 anni fa.

ESIGENZE

  • Aggiornare il sistema gestionale e gestire tutte le specificità del settore viti-vinicolo.
  • Integrare le diverse unità operative e ottimizzare i processi.
  • Semplificare la trasmissione dei dati finanziari e amministrativi alla sede centrale USA.
  • Monitorare le tendenze di mercato e analizzare la produttività dei vari investimenti nei vigneti.
  • Avere un avanzato supporto decisionale alla crescita sui mercati internazionali.

APPROCCIO

Upgrade di Oracle JD Edwards EnterpriseOne alla release 9.2.

L’upgrade è stato completato in circa 1 mese. L’implementazione si è svolta in 3 fasi:

  • studio dei processi esistenti e individuazione di aree da ottimizzare;
  • definizione di un modello logico per sfruttare al meglio le potenzialità di JD Edwards;
  • implementazione di soluzioni mirate per tutti i processi specifici.

Risultati

  • Visione unitaria di tutti i dati riguardanti il ciclo di produzione del vino, dall’entrata dell’uva in cantina alla spedizione.
  • Capacità di quantificare il valore della vigna, dalla creazione alla maturità, e la produzione annuale di ogni vendemmia e di misurare con estrema precisione la qualità e il rendimento delle uve prodotte.
  • Tracciabilità su tutta la catena del valore: fondamentale per la qualità e per gestire in maniera economica qualsiasi eventuale reclamo.
  • Possibilità di accedere facilmente ai dati di vendita per programmare la produzione in base alle preferenze dei consumatori e le stime della domanda.
  • Automatizzazione e velocizzazione della gestione degli ordini – circa 25mila all’anno – e valorizzazione della gestione del magazzino, fattore decisivo per un ciclo di produzione come quello del Brunello che può durare da un minimo di 5 fino a 89 anni.
  • Riduzione del 50% dei tempi di elaborazione dati e capacità di rintracciare fatture e costi fino a 20 anni prima.
  • Capacità di redigere rapidamente bilanci consolidati mensili.

Sinfo One Spa

Telephone
+39 0521 9371
Headquarter
Via Benedetta 77/A, 43122 Parma, PR

Spa a Socio Unico

Cap. Soc.
euro 120.000,00 i.v.
Partita IVA
02457000343
CONNECT WITH US

Our Partner